Author Info

E. Andreotti, Dipartimento di Fisica e Matematica dell’Università dell’Insubria
C. Arnaboldi, Dipartimento di Fisica dell’Università di Milano
F.T. Avignone III, University of South Carolina - Columbia
M. Balata, Laboratori Nazionali del Gran Sasso
I. Bandac, University of South Carolina, Columbia
M. Barucci, Dipartimento di Fisica dell’Università di Firenze and Sezione INFN di Firenze
J.W. Beeman, Lawrence Berkeley National Laboratory
F. Bellini, Dipartimento di Fisica dell’Università di Roma La Sapienza
T. Bloxham, Lawrence Berkeley National Laboratory
C. Brofferio, Dipartimento di Fisica dell’Università di Milano
A. Bryant, Lawrence Berkeley National Laboratory
C. Bucci, Laboratori Nazionali del Gran Sasso
L. Canonica, Dipartimento di Fisica dell’Università di Genova and Sezione INFN di Genova
S. Capelli, Dipartimento di Fisica dell’Università di Milano
L. Carbone, Sezione INFN di Milano Bicocca
M. Carrettoni, Dipartimento di Fisica dell’Università di Milano
M. Clemenza, Dipartimento di Fisica dell’Università di Milano
O. Cremonesi, Sezione INFN di Milano Bicocca
R.J. Creswick, University of South Carolina, Columbia
S. Di Domizio, Dipartimento di Fisica dell’Università di Genova and Sezione INFN di Genova
M.J. Dolinski, Lawrence Livermore National Laboratory
L. Ejzak, University of Wisconsin
R. Faccini, Dipartimento di Fisica dell’Università di Roma La Sapienza
H.A. Farach, University of South Carolina, Columbia
E. Ferri, Dipartimento di Fisica dell’Università di Milano
F. Ferroni, Dipartimento di Fisica dell’Università di Roma La Sapienza
E. Fiorini, Dipartimento di Fisica dell’Università di Milano
L. Foggetta, Dipartimento di Fisica e Matematica dell’Università dell’Insubria
A. Giachero, Sezione INFN di Milano Bicocca
L. Gironi, Dipartimento di Fisica dell’Università di Milano
A. Giuliani, Dipartimento di Fisica dell’Università di Milano
P. Gorla, Laboratori Nazionali del Gran Sasso
E. Guardincerri, Dipartimento di Fisica dell’Università di Genova and Sezione INFN di Genova
T.D. Gutierrez, California Polytechnic State University, San Luis ObispoFollow
E.E. Haller, Lawrence Berkeley National Laboratory
R. Kadel, Lawrence Berkeley National Laboratory
K. Kazkaz, Lawrence Livermore National Laboratory
S. Kraft, Dipartimento di Fisica dell’Università di Milano
L. Kogler, Lawrence Berkeley National Laboratory
Yu. G. Kolomensky, Lawrence Berkeley National Laboratory
C. Maiano, Dipartimento di Fisica dell’Università di Milano
R.H. Maruyama, University of Wisconsin - Madison
C. Martinez, University of South Carolina, Columbia
M. Martinez, Sezione INFN di Milano Bicocca
L. Mizouni, University of South Carolina, Columbia
S. Morganti, Sezione INFN di Roma
S. Nisi, Laboratori Nazionali del Gran Sasso
C. Nones, Dipartimento di Fisica e Matematica dell’Università dell’Insubria
E.B. Norman, Lawrence Livermore National Laboratory
A. Nucciotti, Dipartimento di Fisica dell’Università di Milano
F. Orio, Dipartimento di Fisica dell’Università di Roma La Sapienza
M. Pallavicini, Dipartimento di Fisica dell’Università di Genova and Sezione INFN di Genova
V. Palmieri, Laboratori Nazionali di Legnaro
L. Pattavina, Dipartimento di Fisica dell’Università di Milano
M. Pavan, Dipartimento di Fisica dell’Università di Milano
M. Pedretti, Lawrence Livermore National Laboratory
G. Pessina, Sezione INFN di Milano Bicocca
S. Pirro, Sezione INFN di Milano Bicocca
E. Previtali, Sezione INFN di Milano Bicocca
L. Risegari, Dipartimento di Fisica dell’Università di Firenze and Sezione INFN di Firenze
C. Rosenfeld, University of South Carolina, Columbia
C. Rusconi, Dipartimento di Fisica e Matematica dell’Università dell’Insubria
C. Salvioni, Dipartimento di Fisica e Matematica dell’Università dell’Insubria
S. Sangiorgio, University of Wisconsin, Madison,
D. Schaeffer, Dipartimento di Fisica dell’Università di Milano
N.D. Scielzo, Lawrence Livermore National Laboratory
M. Sisti, Dipartimento di Fisica dell’Università di Milano
A.R. Smith, Lawrence Berkeley National Laboratory
C. Tomei, Laboratori Nazionali del Gran Sasso
G. Ventura, Dipartimento di Fisica dell’Università di Firenze and Sezione INFN di Firenze
M. Vignati, Dipartimento di Fisica dell’Università di Roma La Sapienza

Abstract

To better understand the contribution of cosmic ray muons to the CUORICINO background, 10 plastic scintillator detectors were installed at the CUORICINO site and operated during the final 3 months of the experiment. From these measurements, an upper limit of 0.0021 counts/(keV kg yr) (95% CL) was obtained on the cosmic ray-induced background in the neutrinoless double beta decay region of interest. The measurements were also compared to GEANT4 simulations.

Disciplines

Physics

 

URL: http://digitalcommons.calpoly.edu/phy_fac/329